Speciali

Taralli fatti in casa

Da quando ho Bianca e Valerio I miei genitori sono rinati. Stiamo insieme tutti i giorni e spesso ci capita di sperimentare cose nuove in cucina.

In questi giorni abbiamo provato I taralli; con farina 00, senza glutine e di farro.

Una volta erano troppo duri, una volta troppo morbidi… Ma alla fine siamo riusciti ad ottenere la consistenza che desideravamo.

Qui trovi anche la ricetta dei taralli con farina di ceci: https://www.instagram.com/p/B7D1GmUKGgS/?igshid=lkuevza2jbuc

Spero questa ricetta ti piaccia e soprattutto che la proverai. Nel caso tu lo facessi mi piacerebbe conoscere il risultato. Ti lascio i miei contatti social, spero di sentirti.

Facebook: http://www.facebook.com/mammatuttofare.it

Instagram: http://www.instagram.com/maura.mammatuttofare/

Taralli fatti in casa

Taralli fatti in casa

Porzioni: 45 taralli di media grandezza

Ingredienti:

  • 300g di farina 00 (va bene anche farro)
  • 9
  • 100g di olio extravergine
  • 80g di vino bianco
  • 3g di sale
  • 6g di semi di finocchio

La prima cosa che devi fare è metter sul fuoco una pentola con acqua salata e portare a bollore.

Intanto dedicati all’impasto. Unisci tutti gli ingredienti puntando ad un impasto liscio ed omogeneo.

Una volta ottenuto l’impasto desiderato, prendi tanta pasta quanto desideri fare grandi i tuoi taralli e stendi fino ad ottenere un “serpentello”.

Porziona e chiudi spingendo per bene le estremità fino a sigillarle. Ovviamente puoi fare la forma che più ti piace.

Io ho puntato sulla classica a ciambellina allungata.

A questo punto preriscalda il forno a 200°.

Quando l’acqua bolle, butta dentro i tuoi taralli e falli cuocere fin quando non vengono a galla.

Scola bene ed adagia su una teglia coperta da carta forno.

Cuoci a 200° forno ventilato per 15/20 minuti.

Spero la ricetta ti sia piaciuta. Ti lascio una bella immagine del mio papà a lavoro.

Il mio papà alle prese con i taralli

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *