Senza categoria

Frollini ricoperti | di farro

Oramai è chiaro che fare biscotti è tra le mie più grandi passioni, oggi ti racconto qualcosa in più su di me.

Se è la prima volta che capiti in un mio articolo, mi chiamo Maura e sono una mamma di 30 anni. Ho due gemellini di 20 mesi, due adorabili pesti che hanno dato senso alla mia vita. Non che prima vivessi senza senso… Ma da quando ci sono loro ho trovato il mio “posto nel mondo”, ho capito che sono nata per essere mamma.

Ma torniamo ai biscotti… Vi chiederete “come facciamo a scoprire cose su di te se vuoi parlarci di biscotti?”… È proprio questo il bello, quando si parla di zucchero e farina e io posso aggrapparmi a qualsiasi ricetta per parlarvi della mia vita.

Perché? Perché ho sempre avuto la passione per la cucina, soprattutto per dolci e lievitati, poiché sono cresciuta in una famiglia di “cuochi amatoriali”. I miei genitori sono amanti della cucina e durante le feste di paese, cucinano in uno stend gastronomico per beneficenza. In più avevo una sorella. Purtroppo parlo al passato perché la vita non sempre è giusta e con lei non lo è mai stata.

Tania era un’anima pura, chi ha avuto la fortuna di averla conosciuta sa che lei non conosceva cattiveria. Eppure, come si usa dire, sempre i migliori se ne vanno. Ma è viva nel mio cuore e questo è importante. Cosa c’entrano i biscotti? Beh… Il nostro sogno era aprire una pasticceria.

Lei si sarebbe occupata delle torte ed io del resto, un vero sogno che purtroppo è rimasto tale. Ma la mia passione non si è spenta e appena posso metto le mani in pasta.

Spero che il mio piccolo racconto ti abbia fatto piacere. Ti lascio alla ricetta.

Frollini ricoperti

Frollini ricoperti, di farro

Tempo totale: 30 minuti

Porzioni: 15 biscotti medi

Ingredienti:

  • 200g di farina di farro
  • 50g di olio di semi
  • 100g di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • Aroma o Scorza di arancia
  • 2 cucchiaini di olio di cocco (o semi)
  • 100g di cioccolato fondente fuso
  • Latte per amalgamare

Fare questi biscotti è davvero semplice, ti basta unire tutti gli ingredienti ed aggiungere latte, se necessario, per impastare.

Una volta ottenuto un impasto liscio ed omogeneo, stendilo su un piano leggermente infarinato fino a raggiungere uno spessore di massimo 2 cm.

Coppa i tuoi biscotti della forma che preferisci e adagiali su una teglia coperta di carta forno.

Cuoci in forno preriscaldato a 180º per 20 minuti.

Intanto sciogli il cioccolato a bagnomaria e amalgama ad esso 2 cucchiaini di olio di cocco.

Una volta cotti i biscotti, lasciali freddare leggermente ed inzuppali nel cioccolato fuso, totalmente e solo in parte.

Adagia su un vassoio e riponi in frigo. Lascia solidificare il cioccolato per almeno 2 ore.

Fammi sapere se li fai, e soprattutto se ti piacciono. Mi trovi su Facebook (http://www.facebook.com/mammatuttofare.it/) instagram (http://www.instagram.com/maura.mammatuttofare!/) e anche su YouTube (in cucina con mammatuttofare).

Ti aspetto ❤️

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *