grano saraceno

Sfogliette di grano saraceno

grano saraceno

Con olive, Croccanti e sfiziose grazie al sapore del grano saraceno

Dopo varie ricette dolci, voglio condividere con voi la ricetta delle Sfogliette di grano saraceno. Si tratta di una ricetta di base salata ma, secondo me, ottima anche per accompagnare qualche salsa dolce.

Ieri avevo voglia di una cena sfiziosa ed estiva. La prima cosa a cui penso quando immagino un pasto estivo è la bruschetta con i pomodorini. Adoro il pane leggermente tostato che si inzuppa nel liquido saporito rilasciato dai pomodorini. Ma avete mai provato ad accostare il tutto ad una sfoglia croccante?

Ecco, queste sfogliette di grano saraceno sono l’occasione giusta per provarci. Non so quante ne abbia mangiate ieri!

Pronta in: 30 minuti Porzioni: 30 sfoglie

  • 160g di farina di farro
  • 100g di farina di grano saraceno
  • 1/2 bicchiere di olio extravergine di oliva
  • 3 cucchiai di semi di lino
  • 3 cucchiai di semi di chia
  • 2 cucchiai di semi di girasole, non salati
  • 25g di olive nere
  • 130g di acqua
  • sale q.b
  1. Versate tutti gli ingredienti in un mixer.
  2. Aggiungete acqua man mano, fin quando il composto non risulterà semi liquido.
  3. Versate l’impasto su una teglia coperta da carta da forno e livellate.
  4. Più il composto sarà sottile, più le sfogliette di grano saraceno risulteranno croccanti.
  5. infornate a 180° per 25 minuti.
  6. Una volta cotto spezzettate l’impasto con le mani.
  7. Se invece volete sfoglie più regolari, versate gli ingredienti su una spianatoia e impastate sino ad ottenere un panetto.
  8. Stendete con un matterello ad uno spessore di 0.5cm. Tagliate le sfoglie e infornate.

Sono ideali anche per merenda, mangiate da sole, da portare a scuola per evitare una merenda confezionata.

Io ho diviso l’impasto in 30 sfogliette di grano saraceno ed ognuna ha un apporto calorico di 69kcal.

Provatele e fatemi sapere. Vi ricordo che mi trovate su Facebook e Instagram. Mi fa piacere ricevere i risultati delle mie ricette fatte da voi.

Al prossimo post <3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *